Un utile esercizio

Compila un elenco in cui annoti le ragioni per cui ami una persona.

Poi quando attraversate momenti burrascosi, faresti bene prima di reagire, a fermarti, tira fuori l’elenco e leggilo, non risolverà forse il problema, ma ti ricorderà tutto quello che ti piace in lei… 

Lo faccio spesso, e devo dire che funziona. 

Auguro a tutti un buon weekend, il mio mi vedrà prendere un aereo per Parigi, a raggiungere  la persona che ha l’elenco più lungo!

Scriverò da lì, con uno spirito più leggero.

Annunci

12 Responses to “Un utile esercizio”


  1. 1 wood 30 novembre 2007 alle 13:27

    guarda secondo me viene meglio fare una lista dei suoi difetti, cosi’ nel momento in cui ti molla per una piu’ figa senza cervello , almeno hai delle buone ragioni scritte per disprezzarlo!
    buon week end!

  2. 2 Fabioletterario 30 novembre 2007 alle 14:41

    Urca! Buona Parigi, allora! 🙂

  3. 5 Luca 1 dicembre 2007 alle 0:39

    Uau beata te, dico di Parigi, io qui da sei mesi sotto un cielo grigio, tra palazzi neri dall´inquinamento.
    Per la lista… mah, per quanto mi riguarda, meglio concentrarmi su quella della spesa.
    Grazie per la tua visita.
    Smak Luca

  4. 6 melania07 1 dicembre 2007 alle 21:58

    Passa uno splendido weekend con quella persona così fortunata.
    A presto
    Melania

  5. 7 francesca01 2 dicembre 2007 alle 12:23

    Ciao barbie è ufficiale il mio cambio d’indirizzo. Ho effettuato la migrazione di tutti i post e i commenti sul mio vecchio dominio. Sempre wordpress, sempre cantastorie, cambia solo l’url! Ti aspetto:)

  6. 8 Dona 2 dicembre 2007 alle 21:29

    Sai che potrebbe essere una bella idea… davvero.
    Grazie per il suggerimento
    A presto
    Dona

  7. 9 Andrea 3 dicembre 2007 alle 8:36

    Buon viaggio Barbie e buona permanenza con il tuo Ken!! 🙂

  8. 10 Michela 3 dicembre 2007 alle 10:07

    sono un po’ allergica alle liste tranne quelle della spesa.
    🙂
    Auguro invece a te di fare una lista bella lunga, tutta fatta di bei ricordi che metterai in valigia.
    Buona Parigi, Barbie!

  9. 11 mayraglouis 3 dicembre 2007 alle 15:20

    Per un pò di tempo ho fatto anch’io quella lista… ma non faceva che peggiorarmi, perchè non mollavo la presa delle recriminazioni, per ciò che non riscontravo più nella vita di tutti i giorni…
    Quando ho smesso di mettere le “x” mi sono alleggerita, ho vissuto il rapporto ed il mio lui x quello che è permettendo alla vita di fluire, accettando quello che veniva…
    così ho ritrovato tutti i suoi pregi con pochissimi difetti, o forse… sono io che non li vedo più 🙂
    Spero che Parigi sia un parato colorato della tua vita, so che il ripieno che Le darai avrà molti più colori e sorprese…
    cmq, sei grande!
    Ciao, Barbie
    baci
    Mayra

  10. 12 silvia 4 dicembre 2007 alle 20:10

    E’ una buona idea. Noi abbiamo fatto un altro tipo di elenco. Dopo la nasscita della prima figlia abbiamo fatto tanti errori di comunicazione tra noi tre. Poi abbiamo trovato un modo di comunicare senza fraintenderci ed un equilibrio. così mentre ero incinta della seconda figlia, essendo vaccinata ai problemi tutti e tre abbiamo scritto su un foglio le “regole”, cioè quello che ci aspettiamo di dare e di ricevere dagli altri componenti della famiglia. In realtà in 4, siamo solo in 4, è un casino punto e basta.:-) ciao bentornata


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: