Dolce amaro

pasticceria1.jpg

Conoscete la coppia perfetta?

Le due anime gemelle il cui amore non finisce mai?

I due innamorati il cui rapporto non è mai minacciato?

Il marito e la moglie che hanno piena fiducia l’uno dell’altra?

Se non conoscete la coppia perfetta, lasciate che ve la presenti…

è proprio qui in piedi, sopra uno strato di glassa…

 Il segreto del loro successo?

Beh, per cominciare, non sono costretti a guardarsi.

Annunci

24 Responses to “Dolce amaro”


  1. 1 d. 24 gennaio 2008 alle 15:07

    Ciao Barbie,
    al giorno d’oggi purtroppo è spesso vero quello che intendi, si è felici e contenti solo finchè ognuno pensa per sè, senza guardare a fondo l’altro, per questo tanti matrimoni falliscono presto.
    Rifletto, e faccio mea culpa.

  2. 2 francesca 24 gennaio 2008 alle 16:51

    L’importante è capirlo in tempo, e cominciare a guardarsi e scoprirsi, se una coppia scopre che si piace ancora ha superato la prova più dura e può andare avanti.
    A me e mio marito è successo questo, ed ora guardiamo insieme crescere due bellissimi bimbi.

  3. 3 ma.ni. 24 gennaio 2008 alle 18:04

    E poi non invecchiano, non hanno problemi economici né di altra natura e se la glassa che li sostiene si sfracella per terra sono sicuri (o quasi) di poterle sopravvivere.
    Bella vita la coppia perfetta!

  4. 4 Devas 25 gennaio 2008 alle 12:07

    molto amaro…

  5. 5 xeena 25 gennaio 2008 alle 12:31

    E’ una sinfonia dolcemara questa vita
    che cerca di far coincidere gli estremi.
    (Bitter Sweet Symphony-THE VERVE)

    Kiss buon we Barbie

  6. 6 Andrea 25 gennaio 2008 alle 12:39

    … come siamo ironici oggi… comunque hai ragione, mi sento meglio… sono felice che la mia scelta musicale ti sia piaciuta… Buon week end anche a te!!

  7. 7 paoletta 25 gennaio 2008 alle 12:54

    Di solito mi piacciono le torte salate, ma questa passo.

  8. 8 cielolibero 25 gennaio 2008 alle 13:27

    E’ perfettemente… immobile.

  9. 9 Raspa 25 gennaio 2008 alle 14:11

    lascia un retrogusto asprigno…
    Ma non sarebbe noiosa la coppia perfetta?
    La mia è imperfetta da 27 anni 😀
    Non nascondo che certe volte sono volati pure i piatti, ma cosa c’è di più soddisfacente di una sana, furiosa litigata liberatrice? Solo il ritorno alla serenità quando entrambi si è capito di aver esagerato e cbe in fondo il problema non era poi cosi terribile 😉
    Buon week-end baby.
    Z.R.

  10. 10 cielolibero 25 gennaio 2008 alle 14:33

    Attenta Raspa che sta arrivando un piatto.. scansati!

  11. 11 melania 25 gennaio 2008 alle 14:34

    Su questo argomento non so bene che dire, cara Barbie.
    In un certo senso sto ancora a leccarmi le ferite… ho preso atto che la perfezione non è di questa terra e che niente dura all’infinito.
    Ma dopo una fine… c’è un inizio…
    buon fine settimana

  12. 12 barbie 25 gennaio 2008 alle 14:34

    …ma cielo!!!
    non l’avrai tirato mica tu???

  13. 13 Devas 25 gennaio 2008 alle 16:22

    Hayyyyyyyyyyyyyy !!!!

    cavoli! l’ho preso io 😦

  14. 14 Maury 25 gennaio 2008 alle 22:27

    Ho due vicini di casa, parecchio anziani che domenica festeggeranno 65 anni di matrimonio.
    Non so se sono loro la coppia perfetta, ma credo che si avvicinino parecchio.
    Maury

  15. 15 Oscar Ferrari 26 gennaio 2008 alle 10:18

    Con tutta quella panna a disposizione, chissà come si divertono

  16. 17 silvia 27 gennaio 2008 alle 6:11

    Per rispondere a Raspa vi segnalo che ultimamente i sapienti della psicologia e sociologia hanno debbo che bisogna imparare a litigare. come per dire che è impossibile non farlo. andremo a scuola!

  17. 18 roberto 27 gennaio 2008 alle 11:15

    Una volta feci una domanda del genere ad una psicologa,disse che esistono ma sono rare.
    Buona domenica
    Roberto

  18. 19 francesca 27 gennaio 2008 alle 19:34

    c’è amarezza in queste parole…e non a torto. ormai sono assai poche le coppie perfette e far durare un matrimonio è diventata una scommessa per alcuni, per altri un terno al lotto…buona serata barbie

  19. 20 Michela 28 gennaio 2008 alle 12:37

    come minimo devono essere feticisti del piede.
    Immersi nella panna, almeno c’è gusto!
    ^___^’

  20. 21 Raspa 28 gennaio 2008 alle 14:08

    Litigare per la coppia non è un male. Si misurano le forze e si impara a conoscere i limiti l’uno dell’altro. Dopo aver distrutto svariati servizi di piatti ad esempio, qualcosa ho imparato 😉
    Lui, dopo quasi 30 anni ha imparato a chivarli…cmq, e ha imparato che quando io mi annuvolo come un temporale, una ritirata strategica salva capra e cavoli.
    Come se dice a Roma, ‘na botta ar cerchio e una alla botte.
    R.

  21. 22 L'Albicocca 29 gennaio 2008 alle 8:32

    E’ perchè l’imperfezione fa parte della coppia che io il cake topper preferisco farlo a mano… metterci le maniglie dell’amore… o il naso goffo… e due sguardi che però si incontrano… per sempre

    🙂

  22. 23 Dona 31 gennaio 2008 alle 15:35

    Paradossale ma il mio commento e’ NO COMMENT 🙂

  23. 24 aurora 4 marzo 2008 alle 18:12

    a me piace un mio compagno di classe ma non so come dirglielo! l’amore è bello. stop su questo no comment!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: