Hai capito la psicologa???

 

Un paio di giorni fa mi trovavo a trascorrere una serata in casa di amici, buona cena, buona compagnia, temperatura gradevole.

Si era pensato di fare qualche gioco, poi invece ci siamo abbandonati alla chiacchiera, che impegnava forse di meno, e coinvolgeva di più.

Mi chiedo quale orario migliore delle 2:00 per cominciare a parlare di matematica, facendo la gioia di due amici, matematici per l’appunto, e la soddisfazione degli altri, ignoranti in materia, di poter porre loro domande assurde.

L’orario non ha nemmeno frenato uno dei due nel sottoporre tutti noi ad un gioco di logica, partendo da un quesito semplice, proseguendo con uno più complesso, per terminare col terzo ed ultimo di maggiore complessità…

…tutti per una buona ora davanti ad un foglio di carta posto al centro, studiando un disegno e la sua logica, poi si è passati ai fogli individuali, ciascuno col proprio con la riproduzione del disegno, a ragionare per i fatti suoi…

Dopo diversi scervellamenti decido che per me è sufficiente e che posso anche andare a dormire, rimandando la soluzione al giorno dopo, che erano appena le 4:00 del mattino, ma ecco che nel momento che chiedo di andare vengo colta come da un’illuminazione che mi porta liscia liscia a dimostrare la soluzione, sotto occhi e orecchie spalancati…

…mi trovavo in mezzo ad ingegneri, economi, giuristi…li convinco della mia tesi, così restava solo da chiedere conferma all’artefice di questa diavoleria…la conferma arriva…mi sento un genio…dotti, medici e sapienti, ma alla fine vinco io…

…ahò, ma del resto, so’ psicoloca!!!

Annunci

11 Responses to “Hai capito la psicologa???”


  1. 1 nietzsche 21 agosto 2008 alle 19:14

    Io alle 4 di mattina mi chiedo sempre perche’ lo specchio inverte destra e sinistra e non sotto e sopra (anche guardando sdraiati, ho provato).

  2. 2 ilsarcotrafficante 21 agosto 2008 alle 19:32

    Beh, gli psicoloci so fort!
    Tutto dipende dai bioritmi!

    io dopo le 8 di sera sono un razzo.

  3. 3 barbie 22 agosto 2008 alle 2:03

    @ nietzsche: allora forse hai provato con lo specchio da un lato, dovresti provare che succede dall’alto, mettendolo sul tetto…
    …chissà se cambia qualcosa!!!

    @ ilsarcotrafficante: beh, grazie…modestament!
    I miei bioritmi variano!

    anche io comunque solitamente rendo di più la sera.

  4. 4 cielolibero 22 agosto 2008 alle 8:07

    Sicura che non era un sogno?
    😀

  5. 5 Andrea 22 agosto 2008 alle 10:55

    … io rendo di più la mattina… Comunque gli ingegneri non fanno testo… sono tutti scoppiati come tu ben sai… purtroppo stamattina mi tocca di lavorare… vedo nel pomeriggio se riesco… Un Bacio 😉

  6. 6 Fabioletterario 22 agosto 2008 alle 13:16

    E io un semplice insegnante di Lettere! 🙂

  7. 7 ilsarcotrafficante 22 agosto 2008 alle 13:48

    Come semplice?
    Gl’insegnati sono il sale della vita!

  8. 8 barbie 22 agosto 2008 alle 17:11

    @ cielolibero: Sicura! Carta canta!!!
    @ Andrea: detto da te…lo sai ben meglio di me! 😉
    @ Fabioletterario: allora credo che tu saresti potuto arrivare alla soluzione
    @ ilsarcotrafficante:…e talvolta anche lo zucchero

  9. 9 ilsarcotrafficante 22 agosto 2008 alle 19:49

    🙂
    sono d’accordo. Nonostante mi senta molto Pollianna nel dire certe cose…però è così: credo che gl’insegnanti abbiano una grandissima responsabilità.

    I miei mi hanno reso l’uomo che sono.
    E gliene sarò sempre grato.

    Ora vado a cercare la Carrà,
    così mi sento legittimato a piangere per la nostalgia.

  10. 10 melania 22 agosto 2008 alle 23:49

    Brava e geniale, mi sembra avvio da parte tua e per quello che ho potuto capire di te.

    Stasera sto di merda… e guardo un po’ il caso… io sono innamorata (ok, lo scrivo, lo dico, lo ammetto) di un ing.

    Ma ce l’ho mandato a quel paese, proprio stanotte. PErché io voglio tutto e non miso accontentare di poco.

    Quindi niente.

    Profondamente infelice, ti mando un bacio

  11. 11 barbie 23 agosto 2008 alle 2:20

    @ ilsarcotrafficante: beh, io sono cresciuta in una famiglia di insegnanti, pensa un pò!!!
    @ melania: e che mi dici a me???
    Profondamente partecipe, mando io un bacio a te


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: