Archive for the 'Religioni' Category

Benedizione del viaggiatore irlandese

41896g

 

 

« Sia la strada al tuo fianco, il vento sempre alle tue spalle, che il sole splenda caldo sul tuo viso, e la pioggia cada dolce nei campi attorno e, finché non ci incontreremo di nuovo, Iddio ti protegga nel palmo della sua mano »

 

 

 

 

 

 

Annunci

AUGURI

auguri_buon_natale

 

Gingol bel, gingol bel, gingol olduvuei,

Ouaffan itis turaid inauan olso penslei…

🙂

La sera del dì di festa

 

 

Questa è la sera di un dì di festa,

ci pensavo stasera, mentre rientravo a casa:

oggi è San Giorgio,

San Jordi in Catalogna, ed è la festa degli innamorati…

…ora tradizione vuole che l’uomo regali una rosa alla donna e la donna regali un libro all’uomo…

…ma questo in Catalogna!!!

Mi sono allora accostata accanto un negozietto di alimentari,

ed ho comprato uno scatolino con due bacetti di cioccolato dentro.

A casa poi ne ho preso uno e me lo son regalato facendomi gli auguri,

non c’era bigliettino dentro, quello è solo nei baci grandi,

allora vi regalo una frase, che molti di voi conoscono già:

 

“Happiness only real when shared”

La felicità è reale solo se condivisa

Voglio allora condividere la felicità più grande con tutti gli innamorati, che è la felicità di amare.

 

Il terzo giorno è resuscitato…

angelstars.jpg

…ma Lui era un essere superiore, io solo una comune “essere umana”…

…e quindi mi ci è voluto un giorno in più per rifarmi viva!

Ringrazio intanto tutti per gli auguri e gli incoraggiamenti,

questa prima settimana volge al termine e tutto è andato bene,

il nuovo lavoro mi piace molto e sono contenta,

mi occupo di risorse umane, molto risorse e mooolto umane…

…mi trovo bene, e i colleghi sono simpatici, si prospetta una bella esperienza…

Non vogliatemene se ultimamente latito un po’ le visite, cercherò di riprendere anche quelle!!!

Auguro a tutti buona serata e…giacchè ci siamo…

“amatevi, gli uni e gli altri”…

…come faccio io e come farei se potessi…

 In fondo abbiamo tutti un nostro oggetto d’amore, no?

La giusta Collera

alberi-secchi.jpg

C’era una volta una creatura alla quale il pessimo carattere aveva provocato difficoltà enormi e la perdita di buoni amici. Si avvicinò ad un vecchio saggio coperto di stracci e gli domandò:

“Come potrò mai riuscire a tenere sotto controllo questo demone della rabbia?”

Continua a leggere ‘La giusta Collera’