Posts Tagged 'rifugio sapienza'

domenica d’agosto che freddo fa

 

Che quando stai in cima al vulcano di notte per guardare le stelle ti senti padrona del mondo.

E guardi in basso, e vedi la città, e quel luccichio di giallo, bianco, rosso, che sembra in movimento, a tempo di vento, intermittente, e vedi i grandi centri, e le luci in fila della pista dell’aeroporto, e poi buio, in zone disabitate, e poi nuovi paesi, lungo tutto il Golfo di Catania, e arrivi fino ad Augusta…e ti manca il respiro…

E allora guardando il cielo aspetti una stella, che quasi hai paura ti cada sulla testa, tanto è vicina, e ringrazi per quello spettacolo, per quel freddo in piena estate a pochi minuti dalla città, per quella città che senti bruciare nel cuore come quel fiume di fuoco poco più in là, per quel mare che ti inonda in ogni dove, lasciando quel gusto salato che è il sale della vita, per quel tetto limpido e puntellato di bianco, che come lacrime scendono, una alla volta…

…e desideri, tempo per vivere ancora quell’emozione così unica, per condividerla, per trasmetterla…

perché è la natura dell’uomo su questa terra, desiderare, vivere, e condividere…

 Ho dedicato un paio di ore del mio tempo a riappropriarmi del mio tempo, ascoltare il mio battito, purificare il respiro di aria buona, ed il mio spirito di propositi…

Perché la terra vista dal cielo è lì che ti chiama, se nel silenzio riconosci il richiamo, sei pronto, chiedi un passaggio ad una stella, e tuffati nelle meraviglie del mondo.

 


La strada

Una strada può essere lunga o corta ma se non fai il primo passo sicuramente sarà lunghissima (Autore Giapponese)
giugno: 2020
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

mi leggete da qui

free counters

musica