Posts Tagged 'un vero amico'

Il tempo di un rosso del semaforo

mano

 

Mi sono quasi commossa ieri sera quando hai insistito che restassi con te.

Potevi andare a casa e poi tornare fuori a fare una sana chiacchiera, quella che solo tra compari ci si capisce, e io ero solo passata per un saluto, e non mi sentivo affatto in forma…non ho saputo dirti di no, e sono contenta, perché mi ha fatto bene.

A me bastava il tempo di un caffè, non mi serviva altro, ma in fondo sapevo che non era vero.

E ti vedevo dallo specchietto retrovisore che parlavi al telefono e facevi le smorfie, e pensavo quanto sono felice di conoscerti e di volerti bene.

E’ bello avere conferma delle proprie scelte, e tu lo sei.